Urban Down Alley: ecco le 5 tappe.

Urban Down Alley

Comunicato stampa.

E’ con estremo piacere che annunciamo la nascita di un nuovo circuito che si distinguerà fra le discipline gravity. Il nome del circuito sarà Urban Down Alley per celebrare degnamente la terra di origine di queste gare. La mountain bike ed in particolare le discipline gravity (Enduro, Downhill) hanno avuto una crescita molto interessante negli ultimi anni e noi riteniamo che un circuito Urban possa dare una spinta ulteriore all’espansione e alla conoscenza del nostro affascinante sport.

Urban Down Alley si basa su 4 principi a cui tutte le tappe faranno riferimento.

Percorsi spettacolari ed unici ma alla portata di tutti
I percorsi saranno disegnati per consentire anche ai meno esperti l’esperienza unica della discesa urban.

Percorsi adatti sia a bici da Enduro che a bici da Downhill
Tutte e 5 le tappe saranno studiate per permettere a tutti i partecipanti di gareggiare sia con bici da Downhill sia con bici da Enduro.

Facile accesso per gli spettatori ai punti più spettacolari del circuito
I tracciati saranno facilmente accessibili a piedi da tutti, spettatori ed appassionati, genitori, parenti ed amici tifosi.

Diffusione del movimento Urban fra i più giovani
Attraverso l’organizzazione di un circuito open anche i ragazzi più piccoli avranno la possibilità di gareggiare. L’età minima è fissata a 10 anni.

Date
Abbiamo scelto date che tendenzialmente non vadano a scontrarsi con i principali campionati di federazione così da dare libero sfogo al puro divertimento.

Iscrizioni
Ci si potrà iscrivere ad ogni singola tappa attraverso la pagina dedicata sul sito www.urbandownalley.it dove si troveranno i riferimenti per l’iscrizione oppure sarà possibile iscriversi a tutto il circuito mandando una mail a [email protected]

 

Ed ecco svelate le 5 tappe

– Santa Margherita Ligure (GE) 12-13 Marzo
– Fox Urban Imperia (IM) 2-3 Aprile
– Savona (SV) 3-4 Settembre
– Cervo (IM) 8-9 OttobreUDA
– Night Urban Sanremo (IM) 31 Ottobre

Ci scusiamo in anticipo per coloro che dovranno fare qualche ora di macchina per raggiungere le location liguri ma vi promettiamo che il prossimo anno il circuito avrà almeno 2 tappe tra Lombardia e Toscana.

Molti i partner che hanno già confermato la partecipazione ed il supporto al circuito tra cui:

Michelin Italia – Shimano Italia- Rose Bikes- Northwave- Effetto Mariposa- Crosser- DSC – Downhill Suspension Center

Il circuito inoltre avrà una collaborazione con i corsi di guida “Gamby Camp” nei quali si potranno scoprire trucchi e aspetti tecnici per migliorare la guida e limare secondi preziosi in gara. Per info http://www.carlogambirasio.com/gamby-camp/. Mtb-mag.com sarà il media partner del circuito.

Last but not Least, Urban DownAlley supporta la ONLUS Forza Walter perciò ad ogni gara ci sarà la possibilità di fare una offerta al caro amico Walter.

360 enduro 2016 calendario

 

Cosa ne pensi del nuovo circuito Urban Down Alley?